Teatro Maggio, i lavori in sala e il calendario in bilico: quei 4 mesi all’origine dello strappo

Palazzo Vecchio: «Finiremo a dicembre». La replica: «Perché non a settembre?» segue…

Source: Corriere della Sera Cultura

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »