Addio al papà della mascotte Misha, addolcì l’Olimpiade del boicottaggio

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

L’orso divenne il simbolo di Mosca 1980, l’edizione senza americani dopo l’invasione in Afghanistan. Andò a ruba anche in Occidente. Chizhikov, il creatore, scomparso proprio nell’anniversario dei Giochi

segue…

Source: Repubblica Sport – Altri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »