Ancelotti, la vittoria più amara: «Non mi dimetto». E Adl lo esonera

Allenatore e presidente a cena al Vesuvio dopo il 4-0 al Genk. A tarda sera la nota della società segue…

Source: Corriere della Sera Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »