Basket, Gandini: “Vorremmo chiudere entro il 30 giugno. Porte chiuse? Meglio di no”

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Il nuovo presidente della Lega fa il punto sull’emergenza dettata dal coronavirus: “Stiamo lavorando perché si possa riprendere, a differenza del calcio abbiamo ricavi importanti dal botteghino e una soluzione senza pubblico sarebbe una doppia sconfitta. Se costretti, però, la…

segue…

Source: Repubblica Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »