Cassani e la sfida al Coronavirus: «Tempo per la bicicletta? No, oggi meglio stare a casa»

Il ct azzurro posta sui social l’hashtag #iorestoacasa: «Punterei a qualche chilometro in meno e a qualche anno di vita in più». Federciclismo: «Eventuali cadute possono provocare complicazioni non da poco negli ospedali impegnati nell’emergenza»
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »