Doping, caso Schwazer: il gip dispone supplemento di perizia. “L’ipotesi della manipolazione rimane in campo”

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

La difesa dell’ex marciatore, squalificato per recidiva fino al 2024, contesta la regolarità delle analisi che hanno portato alla sanzione. La Wada, agenzia antidoping mondiale, aveva invece garantito la validità del campione di urine

segue…

Source: Repubblica Sport – Altri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »