Eni Aluko lascia l’Italia: «A Torino trattata come una ladra o come Escobar»

La 32enne calciatrice della Juventus nata in Nigeria e cresciuta in Inghilterra: «Mi sono stancata: la città è indietro di decenni. Ma non ho mai subito attacchi razzisti dai tifosi».  – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »