L’accusa di Godin: “Noi giocatori esposti fino all’ultimo momento”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Il difensore dell’Inter, tornato in Uruguay dopo la quarantena, racconta: “Hanno continuato a tirare la corda per vedere se si poteva continuare a giocare, fino a quando la situazione non è stata insostenibile e il sistema sanitario è crollato”

segue…

Source: Repubblica Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »