Ljungberg, l’allenatore (ad interim) dell’Arsenal che ha fatto anche il modello di intimo

By Salvatore Riggio Dopo l’esonero di Emery la squadra è stata affidata all’ex calciatore svedese, simbolo dei Gunners (216 presenze e 46 gol) e famoso per le sue creste di capelli rosse segue…

Source: Corriere della Sera Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »