Noah Lyles, se la depressione non risparmia lo sport: il vuoto dei campioni fragili

By Gaia Piccardi L’erede di Usain Bolt confessa su Twitter: “Ho deciso di prendere antidepressivi». Buffon lo raccontò in un libro: quel male che colpisce anche i grandi segue…

Source: Corriere della Sera Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »