Provocazione di Caster Semenya: «Io all’Olimpiade di Tokio, ma nei 200 metri»

By Marco Bonarrigo L’atleta intersex sudafricana, pluricampionessa sugli 800, è esclusa dalle corse tra i 400 m e il miglio a meno di non assumere testosterone. Il suo tempo migliore? 24” segue…

Source: Corriere della Sera Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »