Quei segni a pois sulla pelle dei nuotatori, ecco cos’è il cupping

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Dischetti più scuri disegnati sui muscoli: si tratta di una pratica mutuata dalla medicina cinese e che ha effetti antidolorifici. Divenne famosa alle Olimpiadi di Rio del 2016 grazie a Michael Phelps

segue…

Source: Repubblica Sport – Altri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »