Razzismo, Koulibaly ringrazia la Toscana: grato per la solidarietà

Il difensore del Napoli ha inviato un videomessaggio: «Ho saputo che la vostra è una regione di arte e di cultura, le vostre scuse non erano necessarie. Continuerò a combattere il razzismo anche per difendere chi non ha voce» segue…

Source: Corriere della Sera Sport

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »