Tour, la Procura di Marsiglia smentisce la Bahrain: “Sequestrati medicinali e computer”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Dopo il blitz in hotel a Brondby il team aveva dichiarato il contrario. I sequestri sarebbero avvenuti tra lunedì, presso le case dei corridori, e ieri, giorno di vigilia della partenza del Tour

segue…

Source: Repubblica Sport – Ciclismo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »