Prime Pagine

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 Ottobre: Abbassare il tetto ai pagamenti in contanti “serve a tracciare i movimenti finanzari” ed “è utile nel contrasto alla criminalità e alla corruzione”

By RQuotidiano

L’intervista

“I limiti al cash ostacolano criminalità e corruzione”

Luca Tescaroli – Il procuratore aggiunto di Firenze sul contante: “Soglia più bassa, maggiore deterrenza”

Ma mi faccia il piacere di Marco Travaglio

Italia Morta. “Renzi: ‘Da noi solo idee, non diamo ultimatum’. Arrivi da destra e sinistra. Gli elogi alla Carfagna (che però si chiama fuori). Da Forza Italia attesi Costa e Cattaneo” (il Messaggero, 19.10). “Questi sono i miei principi, ma se non vi piacciono ne ho degli altri” (Groucho Marx). Italia Mora. “Sono venuto a […]

Governo, Zingaretti: “Basta col gioco a chi la spara più grande: gli italiani sono stanchi, non coglioni. Mantenere la parola o sarà la rivolta”

By F. Q.

Nelle 48 ore di tensione tra il presidente del Consiglio Giuseppe Conte da una parte e il capo politico del M5s Luigi Di Maio e il leader di Italia Viva Matteo Renzi (per diversi motivi) dall’altra, è il segretario del Pd Nicola Zingaretti a cercare di mettere il freno alla corsa alla polemica che si è scatenata sulla manovra economica. Anzi, paradossalmente dopo che la manovra è stata approvata. Il leader lo fa usando un linguaggio inedito per il suo stile di comunicazione: “Se in questo governo qualcuno si illude che può dire che ‘siamo d’accordo’ ma poi fa polemiche segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Translate »