Economia

Settimana turbolenta per le Borse europee. A Milano si salva la Juve

Nell’ottava Piazza Affari segna un -3,74%, nonostante il +1,2% di venerdì, e calano anche tutte le piazze del Vecchio Continente, penalizzate dal braccio di ferro Usa-Cina. A Milano nelle 5 sedute male le banche, tengono le utility con Enel e Terna tra le migliori. Spread cala a 267 punti. Occhi sul Regno Unito in vista dell’uscita di Theresa May e sull’esito del voto europeo…  – Leggi

L’apertura di Trump dà tregua alle Borse. Milano la migliore, spread a 267

Rimbalzano i listini azionari dopo due giorni di calo legati alle tensioni Usa-Cina e all’allarme dell’Fmi sugli effetti per la crescita globale derivanti dal braccio di ferro Washington-Pechino. Sul Ftse Mib veloci Unipol, Ubi e Cnh dopo annuncio buyback e piano Trump su incentivi all’agricoltura. Occhi sul Regno Unito in vista dell’uscita di Theresa May…  – Leggi

Translate »