Politica

M5s, Casaleggio: “Con l’esempio siamo riusciti ad arrivare al governo, ma la marcia ancora lunga”

“Con l’esempio siamo riusciti ad arrivare al governo. Il vero cuore del M5s siete voi, noi, con le nostre proposte dal basso. Le persone che si svegliano la mattina per cambiare un mondo che non ci rappresenta. Lo facciamo noi, in prima persona, non prendendo privilegi che non ci appartengono, non cercando di pensare che siamo al di sopra delle regole”. Lo ha detto il presidente dell’associazione Rousseau, Davide Casaleggio, parlando dal palco in piazza Bocca della Verità a Roma, per la chiusura della campagna elettorale per le Europee del M5s.

L’articolo M5s, Casaleggio: “Con l’esempio siamo riusciti ad arrivare al governo, ma la marcia ancora lunga” proviene da Il Fatto Quotidiano.

 – Leggi

Pd, Sala: “Non mi fido dei bulletti sovranisti”. Zingaretti: “Chi governa ha stessi gli obiettivi dei nemici dell’Italia”

Il Partito democratico ha chiuso la campagna per le Europee a Milano davanti all’Arco della Pace. In una piazza riempita a metà (5mila persone secondo gli organizzatori), il segretario nazionale del Pd, Nicola Zingaretti, ha attaccato il governo Lega-M5s: “Capisco quando Putin vuole fare saltare il nostro sogno di Europa, ma non capisco quando questa volontà arriva dal nostro governo che ha lo stesso obiettivo dei nemici dell’Europa”. Accanto a lui c’era il candidato alla presidenza del Partito socialista europeo, Frans Timmermans, e il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che dopo aver criticato l’uso strumentale della religione da parte di Matteo Salvini ha definito “bulletti i sovranisti europei e italiani”.

L’articolo Pd, Sala: “Non mi fido dei bulletti sovranisti”. Zingaretti: “Chi governa ha stessi gli obiettivi dei nemici dell’Italia” proviene da Il Fatto Quotidiano.

 – Leggi

Olanda, il numero uno dei laburisti canta vittoria: “Abbiamo sconfitto i sovranisti in Olanda grazie ai contenuti seri”

“In Olanda abbiamo sconfitto i sovranisti grazie ai contenuti seri, dialogando con le persone e ignorando gli insulti della destra più estrema”. A parlare, a Milano per la chiusura della campagna elettorale del Pd per le Europee, insieme a Nicola Zingaretti, il candidato dei socialdemocratici alla Comissione europea e numero uno dei laburisti del Pvda, Frans Timmermans, che ha portato il suo partito in testa negli exit poll olandesi.

L’articolo Olanda, il numero uno dei laburisti canta vittoria: “Abbiamo sconfitto i sovranisti in Olanda grazie ai contenuti seri” proviene da Il Fatto Quotidiano.

 – Leggi

Europee, Di Battista: “Governo? Dopo voto non cambia nulla”. Poi scherza: “Senza donazioni, niente selfie”

Accolto tra l’euforia dei militanti pentastellati, l’ex deputato Alessandro Di Battista si è presentato a Roma alla chiusura della campagna elettorale del M5s. “Dopo il voto delle Europee non cambierà nulla. Le opposizioni non vogliono il voto, noi non lo vogliamo di certo, abbiamo tante cose da fare, dal reddito minimo al conflitto d’interessi”, è convinto l’ex deputato. E ancora: “Se Salvini decidesse di far saltare il governo? Non commento i ‘se’, vedrete che dopo che sarà votato il taglio dei parlamentari nessuno vorrà tornare al voto”, ha insistito.
E sull’assenza di Beppe Grillo per la chiusura della campagna elettorale del M5s ha tagliato corto: “Lo avete sempre sentito dire che il M5s sarebbe andato avanti con le proprie gambe…”. Poi, pressato dai militanti, Di Battista si è dedicato a selfie e autografi. Scherzando con gli stessi simpatizzanti M5s che lo hanno seguito allo stand dei gadget del Movimento: “Senza donazioni, niente selfie”.

L’articolo Europee, Di Battista: “Governo? Dopo voto non cambia nulla”. Poi scherza: “Senza donazioni, niente selfie” proviene da Il Fatto Quotidiano.

 – Leggi

Translate »