La costituzionalista Tania Groppi: “In piena rivoluzione digitale, anche per la Consulta è un dovere essere aperta e trasparente con i cittadini”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

“In tempi di regressione democratica e nuovi autoritarismi anche le Corti sperimentano difficoltà e tensioni nei rapporti con le maggioranze politiche”

segue…

Source: Repubblica Politica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »